SAKA DAWA

Il giorno di luna piena di Saka Dawa commemora la nascita di Buddha, l'illuminazione e il parinirvana (morte). I festeggiamenti durano tutto il quarto mese del calendario tibetano, che quest'anno, 2015, corrisponde al periodo che inizia il 19 maggio. I tibetani chiamano questo periodo anche Bumghiur Dawa, che vuol dire che ogni azione compiuta, sia positiva che negativa vale per 100.000. Per questa ragione, si impegnano a purificare il karma negativo, tramite prostrazioni, accensioni di lampade di burro, etc.

Il 15° giorno del sesto mese dell'anno della capra di terra, la madre di Shakyamuni Buddha sognò un elefante con 6 zanne entrare dentro di lei. 

Quella stessa notte Shakyamuni Buddha discese dalla terra pura di Tushita ed entrò nel suo grembo.

Queste sono le prime due azioni di Buddha. 

Il 7° giorno del quarto mese dell'anno della scimmia di ferro, Shakyamuni Buddha nacque e questa è la sua terza azione.

La sera del 15° giorno del quarto mese dell’anno del cavallo di legno,  si sedette sotto l’albero della Bodhi a meditare. Questa è l'ottava azione di Buddha.

Nella tarda notte, di quello stesso giorno, Buddha Shakyamuni soggiogò i demoni, compiendo la nona azione e prima dell'alba raggiunse l'illuminazione - decima azione.

Il 15° giorno del quarto mese dell'anno del drago di ferro, Shakyamuni Buddha raggiunse Kushinagar e si sdraiò sul letto. 

In quell'occasione era presente il suo discepolo Sravaka Kashyapa e gli consegnò la dottrina dicendo: "tutti i fenomeni prodotti sono transitori, tutti i fenomeni contaminati sono di natura sofferenza, tutti i fenomeni sono vuoti e privi di sé. Andare al di là delle afflizioni mentali è la vera pace (nirvana). Questa è l’ultima parola del Thathagata."

Dopo quest’ultima frase Shakyamuni Buddha entrò nello stato di paranirvana. Questa è la dodicesima e ultima azione di Buddha. 

Oggi sono passati 2600 anni da allora e dopo l’ascesa di Shakyamuni Buddha al parinirvana molti Pandit Indiani praticarono i suoi insegnamenti. Alcuni di essi portarono gli insegnamenti in Tibet dove nacquero le quattro tradizioni: Nyingmapa, Kagyupa, Sakyapa,Gelugpa. Questi lignaggi sono arrivati ininterrotti fino a noi. Se leggiamo gli insegnamenti di Shakyamuni Buddha sembrano stati dati  ieri e sembrano diretti a noi stessi. Noi non potremo mai ricambiare l’immensa gentilezza di Shakyamuni Buddha ma possiamo cercare di ricordarla,  evitando di accumulare karma negativo il più possibile e di accumulare azioni virtuose, seguendo il suo esempio.

Inoltre, in occasione del Plenilunio di Saka Dawa, il quindicesimo giorno del quarto mese del calendario tibetano, che quest'anno corrisponde al 2 giugno, sarebbe opportuno astenersi dal mangiare carne.

 

Sei qui: Home Insegnamenti Saka Dawa
"La verità convenzionale viene trovata da una mente convenzionale che analizza.
La verità ultima viene trovata da una mente ultima che analizza."
Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche

Ghe Pel Ling - Istituto Studi di Buddhismo Tibetano

Guida Spirituale e Direttore: Ven. Thamthog Rinpoche
Maestro residente: Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche 
Associato all'Unione Buddhista Italiana

Via Euclide,17 (MM1 Villa SG) - 20128 Milano
Tel +39 02 2576015 / Fax +39 02 27003449
www.ghepelling.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.